RITORNA LA “SPETAME CHE RIVO”

 

Dopo la pausa forzata nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, abbiamo deciso di riproporre la corsa più amata dai “Caorlotti” la “Spetame che Rivo”, per farlo, però, abbiamo dovuto rivedere le modalità di svolgimento, soprattutto dell’iscrizione e della partenza,  in quanto, purtroppo, non ci sono ancora le condizioni per riproporre il format classico a cui eravamo abituati.

Siamo certi però che, anche se un po rivisitata, la manifestazione che stiamo organizzando troverà il consenso di molti e offrirà a tutti la possibilità di passare una domenica di sport immersi negli splendidi paesaggi che la nostra città sa regalre.  

Di seguito tutte informazioni sulla  corsa.

DESCRIZIONE
Manifestazione podistica non competitiva a passo libero su percorso di 10 e 16 km ricavato sulle passeggiate, la spiaggia, la laguna dei casoni, il porto ed il centro storico di Caorle. La manifestazione sportiva è aperta anche a chi pratica il Nordic Walking.

PARTENZA
Partenza LIBERA dalle ore 8.30 alle ore 9.30 da Rio Terrà delle Botteghe nel Centro Storico di Caorle (nelle vicinanze della biblioteca comunale). Arrivo presso il punto dio partenza entro le ore 12.30 – Quest’anno per evitare assembramenti non ci sarà la consueta partenza di gruppo.

ISCRIZIONE SINGOLI
Le iscrizioni avranno luogo nei pressi della partenza a partire dalle ore 08:00 e fino alle ore 9.30. Con il pagamento del contributo i partecipanti sollevano l’Organizzazione da ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose, prima, durante e dopo la corsa.

Con l’iscrizione, inoltre, i partecipanti dichiarano di essere in possesso dell’idoneità fisica, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di tutela sanitaria per l’ attività sportiva non agonistica.

Essendo la manifestazione sportiva non competitiva, l’Organizzazione si prefigge come unico scopo la promozione e la divulgazione dell’attività motoria a carattere sociale e, quindi, consiglia ai partecipanti di graduare lo sforzo psico-fisico in ragione delle proprie possibilità.

ISCRIZIONE GRUPPI

Per i gruppi l’iscrizione deve essere fatta esclusivamente on-line compilando il modulo scaricabile al sottoindicato link è dovrà essere inviato all’organizzazione via mail all’indirizzo “spetamecherivo@olimpicaorle.it” entro la data del 15.12.2021, effettuando il pagamento del contributo di partecipazione a mezzo bonifico bancario, utilizzando il seguente codice IBAN IT34S0890436020053007011034 – BANCA PREALPI SAN BIAGIO – CAORLE, intestato a ASD OLIMPICAORLE ed indicando nella causale “pagamento contributo di partecipazione spetame che rivo 2021”

Il giorno della corsa un rappresentante del gruppo provvederà a ritirare il gadget ed il braccialetto identificativo presso il punto iscrizioni dedicato.

 

 
 
 

MODULO ISCRIZIONE GRUPPI (da stampare e compilare)

 

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

Il contributo di partecipazione è fissato in euro 5,00 da pagarsi al momento dell’iscrizione. Una quota del contributo di partecipazione pari ad euro 1,50 sarà devoluta in beneficenza. Ci riserviamo di comunicare l’importo ed il beneficiario della devoluzione. Ringraziamo sin da ora tutti i partecipanti. 

PER TUTTI I PARTECIPANTI A RICORDO UN SIMPATICO GADGET

(fino ad esaurimento)

 

RICONOSCIMENTI

SARANNO PREMIATI I 10 (DIECI) GRUPPI PIU NUMEROSI

La classifica dei primi 10 gruppi sarà esposta c/o il punto iscrizioni dedicato ed alle ore 12.30 avverranno le premiazioni. Al fine di limitare eventuali assembramenti, il riconoscimento sarà ritirato da un solo rappresentante del gruppo premiato.

 

SERVIZI
Assistenza sanitaria prima, durante e dopo la gara
Parcheggio gratuito a c.a. 300 metri da dove parte la corsa

Disponibilità di servizi igienici e WC nei pressi della partenza

Ristori su percorso e all’arrivo

Assistenza da parte della Polizia Locale

 

AVVERTENZE
Pur garantendo un’adeguata segnalazione lungo i percorsi, l’organizzazione declina ogni responsabilità per danni a persone, animali o cose, prima, durante, dopo o in dipendenza della manifestazione.

I partecipanti dovranno attenersi alle norme del Codice della Strada ed alle indicazioni degli operatori di polizia stradale e degli organizzatori.

Il percorso sarà presidiato a partire dalle ore 8.30 e fino alle ore 12.30.

 

PROTOCOLLO COVID-19

DURANTE LA MANIFESTAZIONE SI APPLICA IL PROTOCOLLO DELLE MISURE DI CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS SARS-CoV-2, CHE PREVEDONO UNA ZONA CIRCOSCRITTA DOVE E’ GARANTITA L’ASSENZA DI ASSEMBRAMENTI CON VARCHI DI DISTANZIAMENTO PER L’ISCRIZIONE DEI SINGOLI PARTECIPANTI, CON L’OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA.

E’ PERTANTO RICHIESTO IL RISPETTO DELLE NORME IGIENICHIE E COMPORTAMENTI DI BUON SENSO DA PARTE DI TUTTI I PARTECIPANTI, PRIMA DELLA PARTENZA , ALLA PARTENZA, AI RISTORI, ALL’ARRIVO E DURANTE LE PREMIAZIONI DEI GRUPPI 

TUTTI PARTECIPANTI DEVONO ESSERE IN POSSESSO DI GREEN PASS VALIDO

 

DESCRIZIONE PERCORSI

PERCORSO CORTO 10 KM.: Partenza da Rio Terrà delle Botteghe, Rio Terrà Romiati fino a Campo Castello, Calle Coppo, Via della Sacheta, si attraverserà Salita dei Fiori per prendere il lungomare fino al Santuario della Madonna dell’Angelo, qui si scenderà in spiaggia e proseguirà lungo il bagnasciuga fino a Falconera,  per poi prendere Via dei Casoni, dove, dopo averne percorso un tratto di c.a. 400 metri si girerà a destra imboccando la ciclabile dei casoni che andrà percorsa interamente. Si girerà poi in sinistra su Via dei Casoni, proseguendo su Strada Palangon fino all’altezza del Ponte Saetta, qui si girerà in sinistra percorrendo la pista ciclo/pedonale fino all’attraversamento posto di fronte al panificio e, atraversata la strada si girerà in sinistra vper raggiugere il marciapiede che costeggia il porto peschereccio e proseguire fino all’attraversamento posto a metà di F.ta Pescheria. Attraversata la predetta Via e superata la galleria si giugerà in Piazza Mercato, per proseguire prima verso sinistra e poi subito verso destra, per raggiungere nuovamente Rio Terrà delle Botteghe e giungere all’arrivo.

 

PERCORSO LUNGO 16 KM.: il percorso lungo coincide con il percorso corto fino all’attraversamento di F.ta Pescheria, qui si proseguirà dritto continuando a costeggiare il porto fino a Via dei Tropici. Si percorrerà poi Via dei Tropici, sempre rimenendo sul marciapiede, si girerà in destra su Via del Leone per poi raggiungere e percorrere interamente l’argine del Canale dell’Orologio fino a raggiungere il Traghetto. Qui si girerà a sinistra e dopo aver percorso circa 150 metri si imboccherà il Lungomare Venezia che andrà percorso per intero. Si percorrerà poi Lungomare Petronia e dopo aver girato intorno al Santuario della Madonna dell’Angelo, si entrerà nuovamente in spiaggia di Levante che andrà percorsa fino all’altezza di Via Torino. Qui ci si immetterà in Lungomare Trieste che, rimanendo sul marciapiede, andrà percorso interamente. Si proseguirà poi sulla passeggiata di Salita dei Fiori fino all’attraversamento pedonale posto  all’altezza del Cimitero Napoleonico, qui si scende sulla sinistra  la breve rampa e, dopo aver attraversato Salita dei Fiori, si imboccheranno rispettivamente Via della Sacheta e Calle Coppo. Percorsa Calle Coppo fino all’intersezione della stessa con Campo Castello, si girerà a sinistra per poi proseguire dritto verso il traguardo, distante qualche centinaio di metri, percorrendo Rio Terrà Romiati e poi Rio Terrà delle Botteghe.

 

 ITINERARIO PER RAGGIUNGERE I PARCHEGGI (più vicini)

Sia che si provenga dalla direzione di San Donà di Piave/Venezia, che dalla direttrice San Stino di Livenza/Portogruaro, attraversati rispettivamente il ponte mobile o il ponte principale sul canale “Saetta”, si giungerà in Largo Europa, porta della Città; da qui si dovrà prendere la strada che costeggia il porto peschereccio (direzione ponente) e, girando sempre in destra si raggiungerà prima F.ta Pescheria e poi Riva dei Bragozzi. Da qui proseguite diritto seguendo le indicazioni per il pronto soccorso sito in Via dei Tropici, nei pressi del quale vi sono delle capienti aree libere di parcheggio a disposizione. (La partenza della gara dista dai parcheggi c.a. 200/250 mt. ed è facilmente raggiungibile a piedi ritornando indietro per Riva dei Bragozzi) 

 

“aspettando la SPETAME CHE RIVO”

Sabato 11 dicembre, con ritrovo alle ore 17.30 presso il Piazzale dello stadio comunale, è previsto un allenamento (corsa di gruppo) libero ed aperto a tutti coloro che vorranno godersi, correndo o camminando in compagnia, parte del percorso lungo (kM. 8.5) della Spetame che Rivo. Opportuno munirsi di luce propria per illuminare il percorso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TRATTANDOSI DI UN ALLENAMENTO DI GRUPPO LIBERO, NON E’ PREVISTO ALCUN SERVIZIO DI ASSISTENZA

 

 

 

 

 

 

Collaborano con noi:

Comune di Caorle, Fondazione Caorle Città dello Sport, CaorleWonderland, A.I.D.O. Gruppo di Caorle, AVIS Caorle, Accademia dello Sport, Pro Loco Caorle, Baka, Gruppo Comunale Protezione Civile Caorle e Polizia Locale Caorle

Clicca qui per andare alla pagina dedicata

 

 

la-prima-email-inviata

 

PER RICHIESTE DI INFORMAZIONI 

e.mail spetamecherivo@olimpicaorle.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *